Storia in Trogir

VillasCroatia.com

Luxury - Beach - Private - Family Villas

Rent Villa - from € 90 - per night

from only € 14 per person / night

Authentic Villas in Croatia



Trogir alloggio



Aparthotel Bellevue Trogir Aparthotel Bellevue
Eccezionale 9.5 da 62 €


Hotel Pasike Trogir Hotel Pasike
Molto buono 8.3 da 90 €



Hotel Trogir Palace Trogir Hotel Trogir Palace
Favoloso 8.9 da 90 €





Storia di Trogir


L'area attorno alla città fu abitata fin dai tempi preistorici. I greci antichi fondarono un'insediamento e lo chiamarono Tragorion nel 3° secolo a.C. Il nome deriva dalla parola greca Tragos, il che significa capra, per la vicina montagna che era piena di capre.

Dopo che i Romani conquistarono Tragorion lo trasformarono in un municipio romano nel 1° secolo a.C, lo rinominarono Tragurium, come il famoso storico romano Plinio Trogir citato come "Marmore notum" o "nota per il marmo" a causa di una cava di marmo vicino alla città. Nelle vicinanze si trova Salona, come la metropoli della provincia romana della Dalmazia, che ha in parte diminuito l'importanza di Trogir.

Dopo che gli Slavi e gli Avari rovinarono Salona, i suoi abitanti fuggirono a Trogir, che fu l'inizio della crescita della città sulla scena politica ed economica di quei tempi.

Nel 9° secolo, Trogir è stata sotto la dominazione croata. Dopo che la Croazia fu annessa all'Ungheria, a Trogir è stato concesso lo status di città libera nel 1107.

Dall'inizio del 15° secolo fino alla fine del 18° secolo, la città fu sotto il dominio veneziano.Dopo di che, Trogir è stata governata dagli austriaci e francesi fino al 1918, quando la città, insieme al resto della Croazia, divenne parte dello stato comune delle nazioni del Sud slavo.





Attrazioni storiche - Cosa vedere a Trogir


Nucleo della città vecchia - Trogir è considerata il migliore conservato romanico - gotico di tutte le città dell'Europa centrale. Grazie a ciò, il centro dell’intera città vecchia è stato arruolato nella Lista del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO dal 1997.

Cattedrale di Trogir - Cattedrale di San Lorenzo, detta la Cattedrale Trogir, è una meravigliosa basilica a tre navate costruita in stile romanico-gotico. La costruzione iniziò nel 13° secolo e durò fino al 17° secolo, quando la Cattedrale aveva guadagnato il suo aspetto attuale.

Prima di entrare nel suo interno stupendo, godete della vista di un portale, la maestosa opera d'arte dello scultore locale Radovan.

Palazzo Cipiko - Il palazzo si trova di fronte alla Cattedrale e presenta un imponente monumento di architettura romanico-gotica.

Castello Kamerlengo - Il castello e la fortezza Kamerlengo fu costruito nella metà del 15˚, durante la dominazione veneziana.
Oggi, Kamerlengo viene utilizzato come sede di spettacoli culturali durante i mesi estivi.

Museo di Trogir - Il museo è ospitato in un bellissimo palazzo Garagnin - Fanfogna, costruito in una varietà di stili architettonici, dal romanico al barocco.

Monastero di San Nicola - Monastero Benedettino di San Nicola conserva una preziosa collezione di reperti archeologici con altra arte e patrimonio storico.

Il display più popolare è un sollievo greco antico che presenta Kairos, il dio greco dei momenti di buon auspicio. Vi ricordiamo di essere sempre svegli, al fine di riconoscere e afferrare l'occasione che ti è stata data al momento certo.